fbpx
31feltromagieestive_foto post

~

31 feltromagie estive

percorso creativo dentro il mondo della lana fiaba

Mi chiamo Anna, sono una feltraia e vado in giro per lo stivale a diffondere l’arte del feltro. Se vuoi sapere di più su di me e il mio mondo, clicca qui

Ti ritrovi se

~

 

  • Un modo interessante per utilizzare la lana anche d’estate, è quello di realizzare dei dipinti. Se realizzi paesaggi estivi o ispirati all’estate, ti assicuro che scoprirai quanto sia bello lavorarci tutto l’anno.
  • Fare feltro pittorico non richiede tanta lana perché in genere si lavora davvero con ciuffetti piccoli.
  • Il feltro pittorico si può fare nei seguenti modi: con la tecnica ad ago, con la tecnica ad ago stile Waldorf, con la tecnica ad acqua, con la tecnica mix media, nel corso di questi giorni, via via ti darò informazioni per ciascuna di esse.
  • Continuiamo con un progetto di feltro ad acqua un pò più complesso ma taaaaanto bello che potrai personalizzare come vuoi, un piccolo arazzo marino.

Ora tocca a te

 

~

 

  • Prima di fare il tuo arazzo pittorico, se non hai mai dipinto, nè disegnato, scegli un’immagine del mare che più ti piace (tra quelle che ti ho proposto), stampala e studiatela!
  • Guarda attentamente tutta l’immagine, studiando i colori ed estrapolando la palette. Prova a schizzare su un foglio le linee che comporranno l’immagine che in genere saranno 2, linea d’orizzonte e linea del bagnasciuga. Prova a colorare questo schizzo con i pastelli, ti aiuterà a capire se hai fatto la scelta giusta.
  • Solo alla fine componi la palette con la lana. Prendi un foglio ed attacca tutti i ciuffetti di lana sopra, segnando il nome del colore. Ti aiuterà nel caso vorrai rifare il progetto a distanza di tempo.
  • Non esagerare! Concentrati prima sulla realizzazione del paesaggio in generale che è fatto di colore e solo successivamente aggiungi altri elementi del paesaggio (alberi, conchiglie, dune etc… )

 

~

SFIDA: realizza il tuo quadro marino con una palette accesa, accostando colori contrastanti fra loro e mostramelo su instagram, nelle storie e nel tuo feed

Ecco il materiale da scaricare

matera 2019_31feltromagie estive (250)

Progetto | Fiore

 

Tecnica: feltro ad acqua

Difficoltà: superfacile

 

Vai qui  per il video- tutorial, stavolta il link è quello giusto!

quadro marino 2

Video – Tutorial pdf | Arazzo marino

 

Mentre ieri (anzi oggi, considerando che mi è saltato il link del video) ti ho proposto un progetto superfacile, oggi ti propongo uno di media difficoltà.  Realizzerai un semplice paesaggio marino e le difficoltà sono le seguenti:

 

1- mescolare bene la lana per ottenere le nuances che si desiderano

2- estrapolare la giusta palette di colori

3- avere occhio per il disegno, la forma e le prospettive

 

Come vedi in elenco non ti ho riportato difficoltà tecniche legate alla stesura della lana perché, quando si realizza un dipinto,  ancor più importante della stesura, è sapere disegnare o dipingere o almeno avere occhio  per i colori.

 

Con questo dipinto porrai le basi per il feltro pittorico.

 

Tecnica: feltro pittorico

Difficoltà: media difficoltà

Scarica qui il video- tutorial

immagine-profilo-michela-bellomo-tonda

Approfondimento  | varie palette marine

 

La palette è una delle cose più importanti quando si dipinge (io sono in fissa con le palette) ed è la prima cosa che insegno a fare a chi segue un workshop con me sul feltro pittorico.

Una volta fatta l’analisi di un’immagine da riprodurre individuando: i toni chiari, i toni scuri, i mezzitoni, le ombre e i punti luce, vorrà dire che avrai individuato la sua palette e tutto sarà più chiaro. Quindi ora parliamo di palette.

 

Cos’è una palette te lo faccio spiegare da Michela Bellomo, la creativa del colore in Italia. Lei è la professionista che ha dato forma e numero, alla palette del mio brand. Le ho chiesto di darci una mano e dei suggerimenti per una palette.

 

 

Prima te la presento:

” Mi Chiamo Michela ma mi conoscono come la Michi, nel mio laboratorio creativo Michilab mi occupo di grafica e visual branding perché amo aiutare le donne a presentare al meglio la propria identità e a realizzare i loro sogni. Studio i tuoi colori, realizzo il tuo logo, rendo più professionale la tua immagine sui social, sviluppo corsi online e offro consulenze sulla brand identity se ti sembra di avere le idee un po’ confuse. Per esempio se non sai cos’è la brand identity. Organizzo anche workshop ed eventi sul tema.
L’immagine è sempre stata la mia passione, così mi sono specializzata nel visual branding, ho studiato la psicologia dei colori e creato Colorlove, un metodo per offrire ai miei clienti una brand identity davvero personalizzata. Piano piano in me è nato il grande sogno di dare vita a Sognosoloacolori, una community dedicata alle donne, suddivisa in diverse aree tematiche, ma con un punto in comune, il colore, che è l’energia della vita.”

Michela la trovi su Facebook  e su Instragam

Michela ci ha fatto davvero un bel regalo! Se il lavoro sul colore ti appassiona, puoi iscriverti  qui al suo corso online che partirà il 9 settembre “True Colors”

 

 

Guarda qui le 11 bellissime palette marine che Michela ha scelto per te, a cui potrai ispirarti per i tuoi dipinti 

 

Qui invece trovi 50 palette con sfumatura di rosa e molto altro ancora 

ispiazioni_logo

Ispirazioni mare | Pinterest

 

Ho creato una bacheca su Pinterest, apposta per #31feltromagieestive che ti servirà da ispirazione per i lavori del giorno.

 

Guarda la bacheca “ispirazioni mare”

Guarda tutto il materiale

e inizia a creare.
La feltromagia si materializzerà in un batter d’occhio!

 

~

CONDIVIDI

Ricorda di condividere il tuo lavoro su Instagram utilizzando l’hastag

#31feltromagieestive