31feltromagieestive_foto post

~

31 feltromagie estive

percorso creativo dentro il mondo della lana fiaba

Mi chiamo Anna, sono una feltraia e vado in giro per lo stivale a diffondere l’arte del feltro. Se vuoi sapere di più su di me e il mio mondo, clicca qui

Ti ritrovi se

~

 

  • Come dicevamo, siamo a metà percorso insieme e ci aspettano ancora tanti progetti e tanti approfondimenti. Oggi ci regaliamo un momento di pausa. Non so tu ma io, a volte, rubo un momento tutto per me in compagnia di una birra o di un bicchiere di vino ghiacciato e puntualmente, la condensa mi bagna e macchia i ripiani dove appoggio il bicchiere.
  • Il progetto di oggi, viene incontro alla nostra voglia di birra ghiacciata e al connubio tra feltro ad ago e ad acqua.
  • Cosa succede quando queste 2 tecniche si incontrano? Lo scoprirai oggi, visto che realizzerai dei sottobicchieri a forma di “anguria”, con ago prima e acqua dopo.

Ora tocca a te

 

~

  • Ti serve un mucchietto di 3-4 gr di lana in totale. Se usi quella in tops, sfioccala prima con le mani più volte, ti sarà più facile sia lavorarla ad ago che ad acqua.
  • Mi raccomando fai strati spessi senza buchi!
  • Quando lavori ad ago controlla che la lana abbia livelli uniformi altrimenti il bicchiere sarà in bilico.
  • Ricordati di lavorare bene i bordi con l’acqua per rendere tutto uniforme.

~

 

SFIDA: Fammi una foto della tua birra preferita con il tuo sottobicchiere anguria e vieni a farmela vedere su Instagram

Ecco il materiale da scaricare

DSC_0313

Progetto | Sottobicchiere anguria

 

Tecnica: Feltro ad acqua e ad ago

Difficoltà: medio-facile

 

Di questo progetto ho indicato una difficoltà media perché bisogna avere una certo occhio con la tecnica ad acqua e creare una superficie ben livellata ed uniforme con l’ago. Per il resto è un progetto veloce, poco più di 15 minuti (asciugatura esclusa) ed il sottobicchiere è fatto!

 

Buon ferragosto a te!

 

 

 

Il procedimento ad acqua è simile alla piuma segna valigia ma senza rullare, se non ricordi guarda qui

 

Vai qui per vedere il video-tutorial per realizzare il tuo sottobicchiere

Guarda tutto il materiale

e inizia a creare.
La feltromagia si materializzerà in un batter d’occhio!

 

~

CONDIVIDI

Ricorda di condividere il tuo lavoro su Instagram utilizzando l’hastag

#31feltromagieestive